Il Papa in Messico e a Cuba. Mamberti: impressionato, edificato e commosso per l'affetto dei fedeli verso Benedetto e la loro autentica religiosità

A Cuba "sono rimasto impressionato, edificato e commosso per l'affetto dei fedeli nei confronti del Successore di Pietro e la loro autentica religiosità": lo ha riferito l'arcivescovo Dominique Mamberti, segretario per i Rapporti con gli Stati del Vaticano, di ritorno dal viaggio apostolico di Benedetto XVI in Messico e nell'isola caraibica. "A Cuba si inizia a percepire che un'apertura sulla libertà religiosa consolida la convivenza e crea basi solide su cui costruire i diritti delle future generazioni" ha aggiunto Mamberti, intervenendo al convegno 'La libertà religiosa: un obiettivo e un impegno comune' organizzato dall'ambasciatore italiano presso la Santa Sede Francesco Maria Greco a Palazzo Borromeo.

TMNews

Commenti