Vito Mancuso: il libro di Nuzzi non è un attacco a Benedetto XVI, anzi, nei suoi confronti emerge fiducia per la rettitudine e la purezza spirituale

Il libro "Sua Santità" di Gianluigi Nuzzi, che pubblica documenti riservati di una fuga di notizia ribattezzata 'Vatilekas' dal Vaticano, "non è un attacco a Benedetto XVI, anzi, nei suoi confronti emerge fiducia per la rettitudine e la purezza spirituale", secondo Vito Mancuso, teologo intervenuto alla presentazione del volume con lo stesso Nuzzi alla sede della stampa estera a Roma. "E' un attacco formale e sostanziale nei confronti del principale collaboratore del Papa", il cardinale segretario di Stato Tarcisio Bertone, secondo Mancuso.

TMNews

Commenti