giovedì 21 febbraio 2013

Benedetto XVI nomina arcivescovo di Tunisi mons. Ilario Antoniazzi, fino ad oggi parroco di Rameh e direttore generale delle scuole del Patriarcato latino di Gerusalemme

Benedetto XVI ha nominato mons. Ilario Antoniazzi, del clero del Patriarcato di Gerusalemme, arcivescovo di Tunisi. Mons. Antoniazzi succede a mons. Maroun Lahham, che è stato nominato vescovo ausiliare e vicario patriarcale per la Giordania il 19 gennaio 2012. Mons. Antoniazzi è stato fino ad oggi parroco di Rameh e direttore generale delle scuole del Patriarcato Latino in Israele. Alla notizia della nomina il patriarca latino, Fouad Twal, a nome dell’Assemblea degli Ordinari Cattolici di Terra Santa, ha salutato mons. Antoniazzi augurandogli “di fare sempre la volontà di Dio con gioia e riconoscenza. Ne hai fatto l’esperienza durante la tua vita di sacerdote al servizio di comunità in Giordania, in Galilea e ora in Tunisia. Tre ambienti diversi l’uno dall’altro, ma tre ambienti aperti a gustare la Parola di Dio che hai offerto loro e che continuerai a farlo nel tuo nuovo campo di apostolato”.

SIR

NOMINA DELL’ARCIVESCOVO DI TUNIS (TUNISIA) 

Mons. Antoniazzi nuovo arcivescovo di Tunisi: portare la pace, ma anche i diritti
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001