Dal 16 al 18 aprile seminario professionale di Comunicazione della Chiesa dell'Università della Santa Croce. I partecipanti incontreranno il Papa

La facoltà di Comunicazione Sociale Istituzionale della Pontificia Università della Santa Croce ha annunciato che si realizzerà l’8° seminario professionale di Comunicazione della Chiesa, che avrà per titolo “Comunicazione della Chiesa: volti, persone, storie”. Il seminario avrà luogo dal 16 al 18 aprile 2012. Il convegno ha come obiettivo quello di permettere a professionisti della comunicazione cattolica di riflettere e approfondire il discorso sui vari modi di presentare la vitalità della fede in un mondo sempre più globalizzato e in cui i mezzi devono adattarsi sempre di più ai nuovi paradigmi della cosiddetta “cultura digitale”. Fra i relatori ci saranno mons. Luis Romera, rettore della Pontificia Università della Santa Croce; il presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali, mons. Claudio Maria Celli; Mark Riedemann, direttore di Crtn (Germania); Mary Shovlain, produttrice del canale cattolico Ewtn. Parteciperanno anche il direttore del progetto britannico “Catholic Voices”, Jack Valero, che ha formato un gruppo di laici per interagire con i media durante il viaggio del Papa nel Regno unito; il direttore de La Stampa, Mario Calabresi, e direttori della comunicazione diverse diocesi europee. Il prefetto della Segnatura Apostolica, il card. Raymond Burke parlerà dei casi legali tradotti in notizie. I partecipanti saranno ricevuti in udienza da Benedetto XVI il 18 aprile, nella mattina, e poi avranno un incontro colloquiale con il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, padre Federico Lombardi.

Marco Tosatti, San Pietro e dintorni

Commenti