domenica 17 giugno 2012

Il Papa: Congresso ha fatto di Dublino la città dell'Eucaristia. Fede incrollabile e sacrificio per la salvezza delle anime della Beata Cecilia Eusepi

Dopo la preghiera dell'Angelus, il Santo Padre ha rivolto anche un pensiero all’Irlanda, dove oggi si terrà la celebrazione conclusiva del 50° Congresso Eucaristico internazionale, che “durante questa settimana ha fatto di Dublino la città dell’Eucaristia, dove molte persone si sono raccolte in preghiera alla presenza di Cristo nel Sacramento dell’altare. Nel mistero dell’Eucaristia Gesù ha voluto restare con noi, per farci entrare in comunione con Lui e tra di noi”. La figura di una nuova Beata è stata poi presentata da Benedetto XVI. “Desidero ricordare con gioia che questo pomeriggio, a Nepi, nella diocesi di Civita Castellana, verrà proclamata Beata Cecilia Eusepi, morta a soli 18 anni – ha detto il Papa -. Questa giovane che aspirava a diventare suora missionaria, fu costretta ad abbandonare il convento a causa della malattia, che visse con fede incrollabile, dimostrando grande capacità di sacrificio per la
salvezza delle anime”.


SIR
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001