martedì 24 gennaio 2012

L'agostiniano Prospero Grech sarà il secondo cardinale maltese della storia. Priore dell'Ordine: un onore e un grande segno di benevolenza

Padre Prospero Grech (nella foto con Benedetto XVI), maltese di origine, sarà il prossimo 18 febbraio il primo cardinale agostiniano dopo 111 anni. Il futuro cardinale ha insegnato in numerose università e ha fondato, con un altro agostiniano, padre Agostino Trapè, l'Istituto Patristico Augustinianum divenendone il primo preside. Padre Grech ha collaborato con numerosi dicasteri della Santa Sede, in modo particolare con la Congregazione per la Dottrina della Fede. La sua nomina è stata accolta con grande gioia dall'Ordine Agostiniano che torna a avere un suo membro nel novero dei cardinali. Padre Grech sarà il secondo cardinale maltese della storia e riceverà la consacrazione episcopale il prossimo 8 febbraio a Malta. ''E' veramente una grande notizia'', dichiara padre Robert F. Prevost, priore generale dell'Ordine di Sant'Agostino. ''Ci riempie di gioia sentire questo apprezzamento, questo affetto del Santo Padre verso Sant'Agostino e gli Agostiniani e notare come la porpora a padre Grech sia il riconoscimento del grande servizio che padre Prospero ha fatto e fa alla Chiesa. E' un onore e un grande segno di benevolenza sia per padre Grech che per l'Ordine''.

Vatican Insider
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001