Il Papa ad Arezzo, La Verna e Sansepolcro. Betori: se come lui offriamo parole, gesti di speranza, siamo ancora in grado di far risorgere la società

Anche Giuseppe Betori, cardinale e arcivescovo di Firenze, rimarca quanto il Papa sia dispiaciuto della mancata visita al Santuario della Verna. E lo conferma in un'intervista a Radio Vaticana. ''Da qualche battuta nel dialogo con lui - ha detto il cardinal Betori a proposito della Verna - ho colto che questo era forse l'appuntamento che egli aspettava di più e che quindi speriamo possa quanto prima rinnovare tra noi''. E nello stesso contesto il metropolita della chiesa toscana coglie al volo anche l'aspetto più vivo dei discorsi del Papa ad Arezzo: "La presenza di così tanta gente, la reazione ai passaggi fondamentali del discorso del Papa, l'affetto mostrato verso la sua figura, ci dicono che se noi come il Santo Padre offriamo parole, gesti di speranza, noi siamo ancora in grado di far risorgere questa società. Una società che è ferita ma non è abbattuta".

La Nazione

Card. Betori: il Papa in Toscana ha invitato a ridare speranza ai giovani

Commenti