mercoledì 6 giugno 2012

Benedetto XVI: festa del Corpus Domini atto di profonda fede verso l'Eucaristia, che costituisce il più prezioso tesoro della Chiesa e dell'umanità

“Invito i fedeli di Roma e i pellegrini ad unirsi in questo atto di profonda fede verso l’Eucaristia, che costituisce il più prezioso tesoro della Chiesa e dell’umanità”. Con queste parole il Papa ha terminato l’Udienza generale di questa mattina in Piazza San Pietro. “Domani, festa del Corpus Domini, come ogni anno - ha ricordato Benedetto XVI dopo i saluti ai fedeli di lingua italiana, che come di consueto concludono l’appuntamento del mercoledì - celebreremo alle ore 19.00 la Santa Messa a San Giovanni in Laterano. Al termine, seguirà la solenne processione che, percorrendo Via Merulana, si concluderà a Santa Maria Maggiore”.

SIR
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001