Il Papa: veri valori spirituali diventino motivo di rinnovato impegno al servizio del bene comune, per promuovere dinamismo e armonia in Slovacchia

Benedetto XVI ha inviato ieri un telegramma al presidente della Repubblica Slovacca, Ivan Gasparovic, esprimendo i suoi migliori auspici in occasione della festa dei Santi Cirillo e Metodio che si celebrerà il 5 luglio. “Auguro a tutti voi che i veri valori spirituali possano diventare per ciascuno motivo di rinnovato impegno al servizio del bene comune, per promuovere dinamismo e armonia nella vita sociale e familiare del vostro Paese”, ha scritto il Santo Padre, invocando “le abbondanti benedizioni di Dio” sull’intera nazione slovacca. Le celebrazioni nazionali in occasione della festa si svolgeranno a Nitra alla presenza dei più alti dignitari della Chiesa e dello Stato. L’evento segnerà l’apertura dell’Anno giubilare dei Santi Cirillo e Metodio, gli apostoli che 1150 anni fa portarono la fede cristiana ai popoli slovacchi.

SIR

Commenti