giovedì 30 agosto 2012

Santa Sede ritira la domanda di ingiunzione contro la rivista satirica 'Titanic': ma non smetteremo di contrastare gli attacchi alla dignità del Papa

Il Vaticano fa marcia indietro: dopo aver ottenuto, lo scorso luglio, un'ordinanza temporanea che disponeva il ritiro di un numero della rivista satirica tedesca Titanic, accusata di aver pubblicato una copertina ingiuriosa nei confronti del Papa, la Santa Sede ha annunciato oggi di aver ritirato la sua richiesta di ingiunzione. ''Dopo un'ampia consultazione, la Santa Sede è giunta alla decisione di avviare il ritiro della domanda di ingiunzione contro la rivista Titanic'', informa la sezione tedesca della Segreteria di Stato vaticano, secondo quanto rende noto la Conferenza Episcopale tedesca. ''Allo stesso tempo, ulteriori azioni legali saranno esaminate al fine di contrastare gli attacchi alla dignità del Papa e della Chiesa Cattolica in modo efficace'', sottolinea il Vaticano.

Asca


Vaticano: ritiro della richiesta di un provvedimento contro la casa editrice "Titanic"
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001