lunedì 18 febbraio 2013

Benedetto XVI nomina delegato pontificio della Congregazione dei Figli dell'Immacolata Concezione il card. Versaldi, dovrà indirizzare le sue strutture sanitarie verso un possibile risanamento economico, escludendo la partecipazione della Santa Sede

A seguito della visita apostolica effettuata da mons. Filippo Iannone alla Congregazione dei Figli dell'Immacolata Concezione, il Papa ha deciso, il 15 febbraio scorso, di affidare il governo di questo Istituto religioso al card. Giuseppe Versaldi (nella foto con Benedetto XVI), presidente della Prefettura degli Affari Economici della Santa Sede, nominandolo delegato pontificio. In tale veste, riferisce la Sala Stampa vaticana, il card. Versaldi avrà il compito "di guidare l'Istituto religioso e di indirizzare le strutture sanitarie da esso gestite verso un possibile risanamento economico, escludendo tuttavia una partecipazione della Santa Sede in tali opere".

Radio Vaticana

COMUNICATO DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001