lunedì 16 aprile 2012

85° genetliaco di Benedetto XVI. Frati di Assisi: un abbraccio al nostro padre amabile. Presidente Acli: le auguriamo ancora anni di gioventù

I frati di Assisi hanno inviato un messaggio di auguri a Papa Benedetto XVI "nostro padre amabile, per i suoi bellissimi 85 anni", accompagnati dall' "abbraccio e dall'affetto dell'intera comunità francescana del Sacro convento". Lo rende noto un comunicato della Sala stampa sul sito San Francesco.org. "Santità - sottolinea nel messaggio il custode della Basilica di San Francesco, padre Giuseppe Piemontese - ogni giorno la ricordiamo sulla tomba di San Francesco per il suo autorevole ministero a servizio della Chiesa e dell'uomo contemporaneo. Grazie per il suo indomito sforzo e per la sua bella testimonianza che ci incoraggia ad andare avanti con lo sguardo rivolto al Signore Gesu". Gli auguri delle Associazioni cristiane lavoratori italiane (Acli) sono affidati a un videomessaggio del presidente, Andrea Olivero: "Le auguriamo ancora anni di gioventù come quelli che ci ha donato, anni nei quali lei possa spronarci a essere inquieti, di quella santa inquietudine di Cristo che ha manifestato sin dall'inizio del suo pontificato come un elemento fondamentale. Noi cercheremo sempre di essere attenti ai suoi messaggi - continua Olivero - e cercheremo soprattutto di non rassegnarci all'esistente ma di andare a testimoniare la nostra fede nella società, come lei ci insegna".

Ansa, TMNews
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001