Benedetto XVI: la visita nelle zone colpite dal terremoto nel Nord Italia segno della solidarietà di tutta la Chiesa. Accompagnatemi con la preghiera

Benedetto XVI, dopo la recita dell'Angelus dalla finestra del suo studio nel Palazzo Apostolico Vaticano, ha ricordato che "in Italia ricorre oggi la Giornata per la carità del Papa". Quindi ha ringraziato "tutte le comunità parrocchiali, le famiglie e i singoli fedeli per il loro sostegno costante e generoso, che va a vantaggio di tanti fratelli in difficoltà". "A questo proposito", il Santo Padre ha ricordato "che dopodomani, a Dio piacendo, farò una breve visita nelle zone colpite dal recente terremoto nel Nord Italia". A queste parole è scattato un applauso. "Vorrei che fosse segno della solidarietà di tutta la Chiesa, e perciò invito tutti ad accompagnarmi con la preghiera" ha concluso il Pontefice.

TMNews

Commenti