domenica 23 settembre 2012

Benedetto XVI: ieri è stato proclamato Beato il sacerdote Louis Brisson. Come lui imparare ad avere fame di Dio e ricorrere costantemente a Lui con fiducia

Dopo la recita dell'Angelus, il Papa ha ricordato che “ieri, nella città francese di Troyes, è stato proclamato beato il sacerdote Louis Brisson, vissuto nel secolo XIX, fondatore delle Oblate e degli Oblati di San Francesco di Sales”. “Mi unisco - ha affermato - con gioia al rendimento di grazie della comunità diocesana di Troyes e di tutti i figli e le figlie spirituali del nuovo Beato”. In francese ha auspicato: “L’esempio del nuovo Beato illumini la vostra vita! Egli diceva: ‘Ho bisogno di Dio,è una fame che mi divora’. Come lui, imparate ad avere fame di Dio e ricorrere costantemente a Lui con fiducia”. Salutando i pellegrini polacchi ha sottolineato: “Nel Vangelo di oggi Gesù presta una speciale attenzione ai bambini. Dice: ‘Chi accoglie uno di questi bambini nel mio nome, accoglie me’. Chiediamo a Dio che queste parole ispirino tutti coloro che sono responsabili del dono della vita, delle degne condizioni di esistenza e di educazione, della sicura e serena crescita dei bambini. Ogni bambino possa godere dell’amore e del calore familiare!”. In italiano, il Pontefice si è detto “lieto di accogliere, da vari Paesi, le Suore del Collegio Missionario ‘Mater Ecclesiae’ di Castel Gandolfo”, alle quali ha augurato “un sereno e fruttuoso anno di formazione e di vita comunitaria”.

SIR
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001