Breve visita al Monastero delle monache carmelitane di Theotókos per l’Unità. Il Papa benedice la prima pietra di un nuovo convento in Libano

Benedetto XVI, lungo il tragitto dal Patriarcato siro-cattolico all’aeroporto internazionale "Rafiq Hariri" , si è fermato per una breve visita al Monastero delle monache carmelitane di Theotókos per l’Unità. Il Papa è stato accolto dalla superiora, madre Teresa de Jesus, spagnola, ultranovantenne, una delle tre fondatrici del convento fondato 50 anni fa. Quindi ha sostato in preghiera nella cappella e ha ascoltato un breve canto delle religiose. Ha poi impartito la propria benedizione e ha donato un mosaico raffigurante una Madonna con Bambino. Infine, ha benedetto la prima pietra per il nuovo convento che sarà fondato a Cana in Libano.

Radio Vaticana

Commenti