Nominati dal Papa i nuovi vescovi di tre diocesi italiane: mons. Caliandro a Brindisi, mons. Gallese ad Alessandria e mons. Palletti a La Spezia

Papa Benedetto XVI ha nominato oggi nuovi vescovi per tre diocesi italiane che erano da tempo senza pastore. Si tratta di mons. Domenico Caliandro, fino ad oggi vescovo di Nardò-Gallipoli, 'promosso' da Papa Ratzinger alla testa dell'arcidiocesi di Brindisi-Ostuni; di mons. Guido Gallese, nominato vescovo di Alessandria e prima collaboratore del card. Angelo Bagnasco a Genova dove dirigeva l'ufficio per l'università e la pastorale giovanile; e infine di mons. Luigi Ernesto Palletti, nuovo vescovo di La Spezia-Sarzana-Brugnato. Anche Palletti lavorava con il presidente della CEI a Genova, dove era vescovo ausiliare.

Asca

RINUNCE E NOMINE

Commenti