Lunedì 17 dicembre Benedetto XVI riceverà in udienza privata gli atleti azzurri saliti sul podio degli ultimi Giochi olimpici e paralimpici di Londra

I medagliati olimpionici andranno in udienza privata dal Papa. Benedetto XVI riceverà gli atleti azzurri saliti sul podio degli ultimi Giochi olimpici e paralimpici di Londra lunedì 17 dicembre, a mezzogiorno, nella Sala Clementina del Vaticano: la delegazione azzurra, che sarà guidata dal presidente del Coni, Gianni Petrucci, dal segretario generale e capomissione a Londra, Raffaele Pagnozzi, dai vicepresidenti Riccardo Agabio e Luca Pancalli, sarà composta anche dai presidenti delle Federazioni e dalla Giunta Nazionale. Ad accompagnare la delegazione ci sarà don Mario Lusek, cappellano degli azzurri alle Olimpiadi. Nel pomeriggio, alle 17.00, verrà celebrata la tradizionale Messa degli Sportivi nella Chiesa di Santa Maria in Vallicella a Roma.

Sportitalia

Commenti