Marco e Impagliazzo e mons. Lucio Andrice Muandula nominati consultore e membro del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti. II Papa annovera tra i membri dei dicasteri e organismi della Curia romana i cardinali creati nel Concistoro del 24 novembre

Il Papa ha nominato membro del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti mons. Lucio Andrice Muandula, vescovo di Xai-Xai, e presidente della Conferenza Episcopale del Mozambico. Il Papa inoltre ha nominato consultore dello stesso dicastero Marco Impagliazzo, ordinario di Storia contemporanea presso l'Università per stranieri di Perugia, e presidente della Comunità di Sant'Egidio. II Santo Padre ha inoltre annoverato tra i membri dei dicasteri e degli organismi della Curia romana i cardinali creati e pubblicati nel Concistoro del 24 novembre 2012: nella Congregazione per la Dottrina della Fede John Olorunfemi Onaiyekan, arcivescovo di Abuja, nella Congregazione per le Chiese Orientali Béchara Boutros Raï, patriarca di Antiochia dei Maroniti, e Baselios Cleemis Thottunkal, arcivescovo maggiore di Trivandrum dei Siro-Malankaresi, nella Pontificia Commissione per l'America Latina Rubén Salazar Gómez, arcivescovo di Bogotá, nella Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli James Michael Harvey, arciprete della Basilica Papale di San Paolo fuori le Mura, nel Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica Béchara Boutros Raï, nel Comitato di Presidenza del Pontificio Consiglio per la Famiglia John Olorunfemi Onaiyekan e Luis Antonio G. Tagle, arcivescovo di Manila; nel Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace Rubén Salazar Gómez, nel Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti Béchara Boutros Raï e Luis Antonio G. Tagle, nel Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso Baselios Cleemis Thottunkal, nel Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali Béchara Boutros Raï, nell'Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica James Michael Harvey,.

Avvenire, Radio Vaticana

RINUNCE E NOMINE

Commenti