Tweet di Benedetto XVI in inglese e spagnolo: mi unisco a tutti coloro che manifestano per la vita, e prego che i politici proteggano il nascituro e promuovano la cultura della vita

"Mi unisco a tutti coloro che manifestano per la vita, e prego che i politici proteggano il nascituro e promuovano la cultura della vita". È la traduzione del tweet, postato soltanto negli account di @Pontifex in inglese e in spagnolo, con cui Benedetto XVI esprime la sua partecipazione spirituale alla tradizionale Marcia per la Vita, che si svolge oggi a Washington. L’iniziativa, alla quale partecipano migliaia di persone impegnate nei movimenti e nelle organizzazioni pro-life, si tiene ogni anno negli Stati Uniti d’America a seguito della sentenza della Corte Suprema di Giustizia del 1973 che ha legalizzato l’aborto nel Paese.

L'Osservatore Romano

Il Papa incoraggia la marcia pro-life negli Usa: i leader politici proteggano i bambini non nati. Intervista al card. Elio Sgreccia, presidente emerito della Pontificia Accademia per la Vita

Commenti