lunedì 25 febbraio 2013

Messaggio del card. Bertone ai monasteri di vita contemplativa: è da voi che Benedetto XVI è certo di poter attingere la preziosa risorsa di quella fede orante che nei secoli accompagna e sostiene il cammino della Chiesa. Il conclave potrà così poggiare, in modo speciale, sulla limpida purezza della vostra preghiera e della vostra lode

Benedetto XVI ringrazia i Monasteri di vita contemplativa di tutto il mondo per la preghiera che stanno elevando in questo momento particolare della vita della Chiesa. Lo rende noto il cardinale segretario di Stato Tarcisio Bertone in un messaggio inviato ai religiosi di clausura. “Tutta la Chiesa – scrive il card. Bertone - segue con trepidazione gli ultimi giorni del luminoso Pontificato” di Benedetto XVI e attende la venuta del suo Successore che i cardinali riuniti in Conclave, “guidati dall’azione dello Spirito Santo, sceglieranno, dopo aver scrutato insieme i segni dei tempi della Chiesa e del mondo”. Il porporato rilancia il “pressante” appello alla preghiera rivolto a tutti i fedeli dal Papa “per chiedere di accompagnarlo nel momento della consegna del ministero petrino nelle mani del Signore, e di attendere fiduciosi la venuta del nuovo Pontefice”; un appello che Benedetto XVI rivolge in modo particolare ai contemplativi. “E' da voi, dai vostri Monasteri femminili e maschili disseminati in tutto il mondo” – spiega il card. Bertone - che il Papa “è certo di poter attingere la preziosa risorsa di quella fede orante che nei secoli accompagna e sostiene il cammino della Chiesa. Il prossimo Conclave – aggiunge - potrà così poggiare, in modo speciale, sulla limpida purezza della vostra preghiera e della vostra lode”. Per il card. Bertone “l'esempio più significativo di questa elevazione spirituale, che manifesta la dimensione più vera e profonda di ogni atto ecclesiale, quella dello Spirito Santo che guida la Chiesa”, ci è offerto dallo stesso Benedetto XVI “che, dopo aver governato la Barca di Pietro tra i flutti della storia, ha scelto di dedicarsi soprattutto alla preghiera, alla contemplazione dell'Altissimo e alla riflessione”. Il Papa – conclude il porporato - ringrazia i contemplativi, ribadendo “quanto amore e considerazione” nutra nei loro confronti.

Radio Vaticana

MESSAGGIO DEL CARDINALE SEGRETARIO DI STATO TARCISIO BERTONE AI MONASTERI DI VITA CONTEMPLATIVA
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001