Il 2011 di Benedetto XVI. Oltre 2 milioni e mezzo di fedeli lo hanno incontrato in Vaticano. Casa Pontificia: dati approssimativi, c'è stata crescita

Sono oltre 2,5 milioni (2.553.800) i fedeli che nel 2011 hanno partecipato ai vari incontri con Benedetto XVI, ovvero Udienze generali (400.000) e particolari (101.800), Celebrazioni liturgiche (846.000), Angelus e Regina Coeli (1.206.000). I dati sono stati pubblicati questa mattina dalla Prefettura della Casa Pontificia. Un comunicato ricorda che si tratta di dati approssimativi, che vengono calcolati sulla base delle domande di partecipazione agli eventi pervenute alla Prefettura, e dei biglietti distribuiti dalla stessa, come pure su una stima sommaria delle presenze a momenti come l’Angelus o il Regina Coeli e le grandi Celebrazioni in Piazza San Pietro: su tutte, quest’anno, la solenne cerimonia di Beatificazione di Giovanni Paolo II. I dati mostrano una crescita di partecipazione rispetto agli ultimi tre anni. Il quadro presentato, spiega ancora la nota, si riferisce solo agli incontri in Vaticano e a Castel Gandolfo e non comprende altri momenti, vissuti dal Pontefice con una grande partecipazione di fedeli come i viaggi apostolici in Italia e all’estero.

Radio Vaticana

Commenti