85° genetliaco di Benedetto XVI. Mons. Gänswein: salute nel corpo e nell’anima e l’abbondante benedizione di Dio in tutto ciò che fa

La prefazione al libro "Benedikt XVI. - Prominente über den Papst" ("Benedetto XVI. Persone famosi sul Papa"), presentato al Pontefice lunedì dell’Angelo, 9 aprile, a Castel Gandolfo, al termine della preghiera mariana Regina Caeli, da Edmund Stoiber, presidente della Baviera dal 1993 al 2007, è stata scritta da mons. Georg Gänswein, segretario particolare di Benedetto XVI, autore di una delle testimonianze e curatore del volume edito da Media Maria Verlag, "che forse qualche lettore potrà considerare un po’ travolgente e incoraggiante, non intende affatto apparire sensazionale, ma vuole essere un modesto dono di compleanno per il Santo Padre". Gli autori, "personaggi della Chiesa, della politica, della cultura, dell’economia e dello sport", ''si sono dichiarati disponibili a scrivere un breve contributo, nel quale esprimono la loro visione personale della persona e dell'opera del Pontefice''. ''Potrebbe essere superfluo - precisa il segretario del Papa nella prefazione -, ma per motivi di correttezza è comunque opportuno sottolineare espressamente che quest'opera non è un lavoro compiacente commissionato 'dall'alto'. Gli autori non hanno ricevuto nessuna indicazione, tutti hanno avuto piena liberta' di dire la loro. Nessuna traccia di censura! Tutti hanno scritto ciò che avevano nel cuore e nella mente, e per questo ognuno se ne assume l'esclusiva responsabilità. Una cosa che però tutti hanno avuto a cuore è stato il desiderio sincero di rendere il più possibile giustizia a Papa Benedetto, senza però scrivere con i paraocchi. Anche il diktat del 'politicamente corretto' non ha avuto spazio. Detto in maniera positiva: ciò che gli autori hanno avuto davanti agli occhi e che è servito loro come orientamento è stata la richiesta di 'quell'anticipo di simpatia, senza il quale non c'è alcuna comprensione', per esprimersi con le parole del Santo Padre''. "Verso questa richiesta - conclude il segretario - si sono sentiti tutti obbligati per convinzione e per inclinazione. Le autrici e gli autori augurano al Santo Padre, per il suo ottantacinquesimo compleanno, salute nel corpo e nell'anima e l'abbondante benedizione di Dio in tutto ciò che fa".

Asca, Agi

Le testimonianze raccolte in un libro curato da mons. Georg Gänswein: venti personalità per Papa Benedetto

Commenti