Card. O'Brien: alcuni ex cadetti dell'accademia militare di West Point, con me in Vietnam quando ero cappellano, sono venuti per il Concistoro

Il neocardinale statunitense Frederick O'Brien (foto), Gran Maestro dell'Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, ha confermato, in un'intervista a L'Osservatore Romano, la presenza di alcuni veterani che hanno combattuto in Vietnam tra la delegazione di amici e familiari venuti a Roma per il Concistoro nel quale, lo scorso febbraio, il Papa gli ha imposto la berretta cardinalizia. "Dopo la mia ordinazione sacerdotale ho prestato servizio all'accademia militare di West Point", risponde il porporato. "Alcuni ex cadetti della classe del 1969 sono venuti per il Concistoro e hanno partecipato anche all'udienza concessa dal Papa il giorno seguente nell'Aula Paolo VI. Conoscevo due di loro dai tempi di West Point e successivamente eravamo stati insieme al fronte nel conflitto vietnamita. E' stato molto gentile da parte loro venire a Roma per partecipare al Concistoro e agli avvenimenti che gli fanno da contorno". O'Brien ricorda: "Sono stato un anno in Vietnam come cappellano, dal 1971 al 1972, e considero questa esperienza un momento molto particolare di arricchimento nella mia vita di sacerdote, perché i giovani che servivo avevano un bisogno profondo di forza e di motivazione spirituali. Molti di loro hanno ripreso a praticare la fede". Per il futuro, il cardinale statunitense prevede: "Mi auguro di poter favorire la crescita del numero di cavalieri e di dame del Santo Sepolcro".

TMNews

Intervista al card. O’Brien, Gran maestro dell’Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme: nuova evangelizzazione in Terra Santa

Commenti