sabato 12 maggio 2012

Benetton: le immagini fotografiche della persona del Papa ritirate dal circuito commerciale, dispiacere per avere urtato la sensibilità dei credenti

Il gruppo Benetton ribadisce il proprio dispiacere per aver urtato la sensibilità di Papa Benedetto XVI nell'uso della sua immagine nella campagna di comunicazione denominata "Unhate". Il gruppo si impegna affinché "cessi l'ulteriore utilizzazione dell'immagine da parte di terzi, su siti internet o in altre sedi". Lo sottolinea lo stesso gruppo in una nota. "Con riferimento all'utilizzo compiuto dell'immagine del Santo Padre Benedetto XVI nell'ambito della campagna di comunicazione denominata 'Unhate', il gruppo Benetton - si legge nella nota - ha ribadito il proprio dispiacere per avere così urtato la sensibilità di Sua Santità Benedetto XVI e dei credenti, ha garantito e mantenuto che tutte le immagini fotografiche della persona del Santo Padre sono state ritirate dal proprio circuito commerciale e si impegna a non compiere in futuro alcun ulteriore utilizzo dell'immagine del Santo Padre senza una previa autorizzazione della Santa Sede". Il gruppo Benetton "porrà inoltre i suoi buoni uffici affinché cessi l'ulteriore utilizzazione dell'immagine da parte di terzi, su siti internet o in altre sedi".

TMNews
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001