Il Papa ad Arezzo, La Verna e Sansepolcro. L'animazione dei giovani prima della Messa. I bambini accoglieranno e saluteranno per ultimi Benedetto XVI

Ultime ore prima della visita del Papa. Si allunga la lista delle autorità che saranno presenti e proseguono a ritmo serrato le attività per organizzare l'evento. Domani anche Enrico Bondi, da poco nominato "super commissario" per la spending review dal Governo Monti, assisterà alla Messa. Arriveranno inoltre Marcello Pera, Carlo Casini, il rettore dell'Università di Siena Angelo Riccaboni, l'ambasciatore della Georgia presso la Santa Sede. Numerosi gli assessori regionali e i sindaci di tante cittadine toscane. In serata è atteso, come già ampiamente annunciato, l'arrivo del premier Mario Monti. Saranno ad Arezzo anche Vannino Chiti e Rosy Bindi. Sempre in primo piano l'aspetto organizzativo. Questo pomeriggio i ragazzi della Pastorale Giovanile erano al Prato (foto) per fare le "prove" delle attività di animazione. Domani mattina, infatti, circa 50 i giovani intratterranno i fedeli in arrivo di buon ora per seguire, a partire dalle 10.00, la Messa. Poi ancora prove al Prato, questa volta 120 corsiti a intonare i canti che saranno eseguiti durante il rito religioso. I giovani della Pastorale domani saranno almeno 1400. Numero che però sembra destinato a salire. Questa sera proprio i ragazzi faranno una veglia di preghiera nella chiesa di San Michele, insieme a Don Danilo Costantino. Come pare destinato a salire il numero complessivo dei fedeli che seguiranno dal Prato la Santa Messa. Le stime parlano di oltre 30mila persone, ma sarà possibile accreditarsi fino all'ultimo. Di fatto l'intera area ne può contenere ben 50mila. Tra i tanti fedeli ci saranno moltissimi bambini. Dall'accoglienza all'ultimo saluto, i più piccoli saranno dei veri e propri protagonisti. Allo stadio ci saranno quattro paggetti dei quartieri della Giostra a dare il benvenuto a Benedetto XVI. Matilde Moretti, di 9 anni, porterà un mazzolino di fiori con i colori di Porta Crucifera, Jennifer Dini, 9 anni, porterà quello di Porta del Foro, Lorenzo Vedovini, 10 anni, porterà quello di Sant'Andrea ed Elena Bertini, 9 anni, avrà quello con i colori di Santo Spirito. E sempre i bambini diranno "ciao" al Papa prima che risalga sull'elicottero allo stadio. Lo faranno dalla tribuna, sventolando bandierine e fazzoletti.

Arezzo Notizie

Commenti