giovedì 5 luglio 2012

Portavoce vaticano: perquisizione della Guardia di Finanza negli uffici della Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione, piena collaborazione

Il direttore della Sala stampa della Santa Sede, padre Federico Lombardi, ha dato notizia in serata, confermando quanto diffuso da alcuni media, della perquisizione effettuata dalla Guardia di Finanza nella sede dell'Idi, l'Istituto dermopatico dell'Immacolata. ''Questa mattina intorno alle 9.30 - afferma Lombardi - la Guardia di Finanza italiana si è presentata al Palazzo di Via della Conciliazione 3, per compiere, per mandato della Procura di Roma, una perquisizione negli uffici affittati alla Congregazione dei Figli dell'Immacolata Concezione, relativamente ad indagini attinenti all'Idi (Istituto Dermopatico dell'Immacolata)''. "Essendo il Palazzo extraterritoriale - prosegue -, ma non essendolo gli Uffici in questione, perché in affitto a un ente non della Santa Sede, i Superiori della Segreteria di Stato hanno dato il consenso all’ingresso nel Palazzo e alla perquisizione, che è stata compiuta dal personale della Guardia di Finanza italiana, in presenza di personale della Gendarmeria vaticana, per la durata di circa due ore. Le attività si sono svolte in clima di piena collaborazione, nel rispetto delle rispettive prerogative istituzionali" conclude il portavoce vaticano.

Adnkronos
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001