Sabato Benedetto XVI riceverà in udienza il principe di Monaco Alberto II e la principessa Charlene. Per la prima volta la consorte parteciperà a una visita che fa parte di una lunga tradizione di strette relazioni con la Santa Sede

Il principe di Monaco Alberto II e la principessa Charlene si recheranno in Vaticano sabato prossimo, dove saranno ricevuti in udienza da Papa Benedetto XVI. Questa visita fa parte di una lunga tradizione delle strette relazioni tra Monaco e la Santa Sede. L'udienza con il Papa riveste una particolare importanza, dato che è la prima volta che la principessa Charlene incontra il Pontefice. Uno sguardo agli incontri che si sono succeduti nella storia: Il principe Ranieri III e la principessa Grace furono ricevuti in Vaticano dal Papa Pio XII nel 1957, dal Papa Giovanni XXIII nel 1959, dal Papa Paolo VI nel 1974. Ed anche Giovanni Paolo I e Giovanni Paolo II. Nel 1997, il principe Ranieri III, il orincipe ereditario Alberto e la principessa Carolina sono stati ricevuti in udienza privata da Papa Wojtyla. Nel 2005 e 2009, Alberto II è stato ricevuto da Papa Ratzinger.

Sara Contestabile, Montecarlo News.it

Commenti