Bertone: tra Benedetto XVI e il presidente Napolitano rapporto di grandissima stima e considerazione reciproca. Dal Papa voti più fervidi per l'Italia

Tra il Santo Padre e il presidente della Repubblica italiana, Giorgio Napolitano (foto), c'è "un rapporto di grandissima stima e considerazione reciproca", un rapporto che il Segretario di Stato vaticano, Tarcisio Bertone, ha voluto rinnovare durante l'inaugurazione in Senato di una mostra dedicata ai rapporti tra Italia e Vaticano dal Risorgimento a oggi. Nel breve discorso che Bertone ha tenuto, il cardinale segretario di Stato ha sottolineato di "aver ricevuto dal Papa l'incarico di rinnovare i voti più fervidi per la nazione italiana e per coloro che la servono". A raccogliere la considerazione vaticana c'erano, a Palazzo Giustiniani, il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, il presidente del Senato, Renato Schifani, e il presidente del Consiglio Mario Monti.

TMNews

Commenti