venerdì 9 marzo 2012

Il Papa in Messico e a Cuba. Sarà presente una delegazione di vescovi degli Stati Uniti. Copertura del viaggio sui loro siti e social newtork

Il viaggio apostolico del Papa in Messico e a Cuba potrà essere seguita anche attraverso il sito dei vescovi statunitensi e i rispettivi profili su Facebook e Twitter. Lo annuncia una nota della Conferenza Episcopale degli Stati Uniti d'America, che indica anche i nomi dei vescovi che andranno a Cuba e in Messico insieme al Papa: il capo delegazione è mons. Octavio Cisneros, vescovo ausiliare di Brooklin, New York, di origine cubana; mons. Gerald Kicanas, direttore del Catholic relief service; mons. Richard Pates e mons. Eusebio Elizondo, entrambi del Comitato per la Chiesa in America Latina della Conferenza episcopale Usa. “Sarà una gioia rappresentare i vescovi cattolici statunitensi - commenta mons. Cisneros -. Pregheremo affinché la visita del Papa in Messico e a Cuba porti pace, riconciliazione e molte benedizioni in entrambi i Paesi”. Una sezione apposita del sito della Conferenza episcopale (www.usccb.org) sarà dedicato al viaggio. La Conferenza episcopale seguirà l’evento anche sulla sua pagina Facebook (www.facebook.com/usccb). Durante il viaggio i giornalisti del Catholic News Service utilizzeranno i social media in inglese e spagnolo. Si potrà seguirli su twitter.com/catholicnewssvc o www.facebook.com/CatholicNewsService. L’intera copertura sarà disponibile su: www.usccb.org/about/leadership/holy-see/pope-benedict-xvi/2012-apostolic-journey-mexico-cuba.cfm.

SIR
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001