Il Papa in volo verso il Messico. Fedeli in festa attendono il passaggio di Benedetto ammassati lungo il percorso che compirà dall'aeroporto a Leon

I fedeli cominciano già ad ammassarsi da mezzogiorno lungo il percorso di 34 chilometri che il Papa deve effettuare a fine pomeriggio tra l'aeroporto di Guanajuato e la città di Leon, nel centro del Messico. "Il Papa arriva oggi, sorridete!", "Arriva la speranza!", hanno gridato numerosi giovani, fra i quali una maggioranza di adolescenti, arrivati a prendere posto lungo via Adolfo Mateos. Questa strada è sul tragitto che deve percorrere Benedetto XVI a bordo della "papamobile" fino al collegio Miraflores di Leon, dove deve trascorrere le prossime tre notti prima di proseguire il suo viaggio a Cuba lunedì. In città, vicino alla cattedrale di Leon, numerosi fedeli sono in attesa del passaggio del Papa in preda all'entusiasmo. Intorno a loro, già pronti i venditori di portachiavi, magliette e rosari che ritraggono Benedetto XVI, in questo stato di Guanajuato che appare fra i più religiosi e tradizionalisti del Paese.

TMNews

Commenti