venerdì 4 maggio 2012

Si rinnova per il quarto anno consecutivo l'appuntamento con le visite in notturna dei Musei Vaticani, definiti dal Papa 'santuario di arte e di fede'

Visto il grande successo registrato nelle scorse edizioni, da oggi si rinnova per il quarto anno consecutivo l'appuntamento con le visite in notturna dei Musei Vaticani (foto). Infatti, dal 4 maggio al 13 luglio e dal 7 settembre al 26 ottobre, i ''Musei del Papa'' apriranno le loro porte anche al tramonto, tutti i venerdì dalle 19.00 alle 23.00 (ultimo ingresso alle ore 21.30). Un invito, quello delle visite by night, rivolto non solo alle migliaia di turisti che accorrono a visitare un ''santuario di arte e di fede'', secondo le parole del Santo Padre Benedetto XVI, ma anche e soprattutto ai romani: famiglie con bambini, giovani coppie, ragazzi che, impegnati in attività lavorative o familiari durante le normali ore di apertura, possono finalmente riappropriarsi dei propri musei, vivendoli e godendoli in un'atmosfera serena e speciale.''Nel vasto dominio delle arti, per amare bisogna prima conoscere. Questo ci hanno insegnato i nostri maestri - sottolinea il direttore dei Musei Vaticani, Antonio Paolucci - Se riusciremo ad accrescere in pochi o in molti, nei cittadini romani e negli ospiti stranieri, la conoscenza e quindi l'amore per i Musei più belli del mondo, il nostro impegno non sarà stato inutile.'' E' obbligatoria la prenotazione online sul sito ufficiale www.museivaticani.va.

Adnkronos
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001