giovedì 28 giugno 2012

Mons. Tonucci invita Benedetto XVI a Loreto in occasione del 50° anniversario della storica visita di Giovanni XXIII, il 4 ottobre 1962

A cinquant'anni dalla storica visita che il 4 ottobre 1962 portò Papa Giovanni XXIII a Loreto per affidare alla Vergine il Concilio Vaticano II che si sarebbe aperto di lì a poco, l’arcivescovo delegato pontificio di Loreto, mons. Giovanni Tonucci, ha invitato Benedetto XVI a ripercorrere le orme del suo predecessore. La speranza di mons. Tonucci è che Papa Ratzinger torni a Loreto il 4 ottobre prossimo, per "affidare l’intera Chiesa alla Madonna alla vigila di due eventi così significativi come la celebrazione dell’Anno della fede e il XIII Sinodo dei vescovi, che sarà aperto il 7 ottobre prossimo". "Pur nutrendo una speranza molto grande che il Papa possa rispondere affermativamente non sono ancora in grado di confermare la sua venuta" ha detto oggi il presule presentando le iniziative del 50° anniversario della visita di Papa Roncalli, che segnò anche la prima uscita di un Pontefice dal Vaticano dopo l’unità d’Italia. Per l’occasione, l’8 settembre verrà inaugurata nel Museo Antico-Tesoro la mostra "Giovanni XXIII a Loreto". Attraverso oggetti liturgici, fotografie, filmati e un’intervista esclusiva a mons. Loris Capovilla, segretario di Papa Roncalli, la mostra ricostruirà il viaggio in treno che portò Giovanni XXIII nella città mariana, festeggiato in ogni stazione ferroviaria da migliaia di fedeli. Fra gli invitati all’inaugurazione anche il ministro dei Beni culturali Lorenzo Ornaghi.

Vatican Insider
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001