Alla vigilia dell’Incontro per la pace a Sarajevo il Papa riceve il fondatore e il presidente della Comunità di Sant'Egidio e mons. Vincenzo Paglia

Il Santo Padre Benedetto XVI ha ricevuto questa mattina in udienza, nel Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo, Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant’Egidio, Marco Impagliazzo, presidente della comunità di Sant' Egidio, e mons. Vincenzo Paglia, presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia. Nel corso dell'udienza sono stai affrontati temi relativi al dialogo tra le religioni e all'ecumenismo alla vigilia dell'incontro internazionale per la pace nello spirito di Assisi che si terrà a Sarajevo dal 9 all'11 settembre. L'incontro, dal titolo "Il futuro è vivere insieme", riveste un particolare significato perché si tiene a vent'anni dall'inizio della guerra dei Balcani e raduna per la prima volta da allora i leader delle comunità religiose balcaniche: serbi ortodossi, cattolici, musulmani ed ebrei. Si è parlato anche della Comunità di Sant’Egidio in Africa attiva in 30 paesi con opere sociali e sanitarie e una forte presenza nel mondo giovanile.

Comunità di Sant'Egidio

"Living together is the future": l'Incontro delle religioni per la pace sta per iniziare

Commenti