mercoledì 17 ottobre 2012

Card. Bertone: il Papa ha deciso di convocare a Roma a giugno tutti i nunzi, i delegati apostolici e gli osservatori permanenti per un incontro di riflessione, a più di dieci anni da quello tenuto durante il Giubileo del 2000

Il Papa ha deciso di convocare a Roma, nel prossimo mese di giugno, tutti i nunzi, i delegati apostolici e gli Osservatori permanenti della Santa Sede, per “un incontro di riflessione” che fa seguito a quello analogo tenuto durante il Giubileo del 2000. Ad annunciarlo ai Padri sinodali è stato questa mattina il Segretario di Stato, card. Tarcisio Bertone (nella foto con Benedetto XVI), durante la quindicesima Congregazione generale. Nel suo intervento, il cardinale si è soffermato sul “contributo che intendono offrire alla trasmissione della fede in contesto di nuova evangelizzazione i rappresentanti pontifici e l’insieme delle strutture della Santa Sede che ne coordina la missione”, definendolo “un servizio propedeutico alla missione della Chiesa, ma quanto mai necessario” anche oggi, mentre “si registrano ancora, in non poche regioni del mondo, restrizioni talora gravi al libero esercizio della missione della Chiesa”. “Garantire il diritto di cittadinanza per la Chiesa, per le istituzioni e per la visione cristiana dell’uomo, oggi minacciata in alcuni elementi di fondo dalla cosiddetta cultura dominante”: così il segretario di Stato ha sintetizzato il ruolo della diplomazia vaticana, che vuole “favorire la comunione tra i membri del Collegio episcopale e il Romano Pontefice” e “permette alle sensibilità diverse di tradursi in ricchezze e non in antagonismi”. "Il ministero dei Rappresentanti Pontifici - ha detto Bertone - vive nella storia, cammina con la Chiesa e ha sempre bisogno di rinnovarsi e perfezionarsi per essere all'altezza delle esigenze dei tempi. Per tale motivo il Santo Padre ha deciso di convocare a Roma nel prossimo mese di giugno, tutti i nunzi, i delegati apostolici e gli osservatori permanenti per un incontro di riflessione, che fa seguito a quello tenuto ormai più di dieci anni fa in occasione del Grande Giubileo del 2000. Sarà un'opportunità per uno scambio di esperienze e per approfondire il senso della missione dei Rappresentanti Pontifici nelle circostanze odierne. Sono certo - ha concluso il segretario di Stato vaticano rivolgendosi ai Padri sinodali - di contare per questo anche sulla vostra preghiera".

SIR, TMNews

Intervento del card. Tarcisio BERTONE, Segretario di Stato
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001