Avvento 2012. Da venerdì 7 dicembre le prediche di padre Cantalamessa alla presenza di Benedetto XVI e della Curia romana sul tema 'Un anno di grazia del Signore': sia davvero come quello annunciato da Gesù nella sinagoga di Nazaret

“Un anno di grazia del Signore”. È questo il titolo delle meditazioni che, a partire da venerdì prossimo 7 dicembre, e per i due venerdì successivi, padre Raniero Cantalamessa, svolgerà nel corso delle prediche d’Avvento alla presenza del Papa e della Curia Romana, tenute nella Cappella "Eedemptoris Mater" in Vaticano, con inizio alle 9.00. “Nell’anno 2012-2013 – scrive il predicatore della Casa pontificia – la Chiesa vive tre grazie che sono anche tre impegni: l’Anno della fede, il 50° anniversario del Concilio Vaticano II, l’appello a un rinnovato sforzo missionario, a seguito del Sinodo dei vescovi sull’evangelizzazione e la trasmissione della fede”. Con la predicazione dell’Avvento, “sulla scia della Lettera apostolica di Benedetto XVI 'Porta fidei', si cerca di offrire – prosegue padre Cantalamessa – su ognuno di questi tre temi una riflessione spirituale, in modo che questo tempo, grazie all’unzione dello Spirito Santo, sia davvero un''anno di grazia del Signore' come quello annunciato da Gesù nella sinagoga di Nazareth”.

Radio Vaticana

Commenti