Il Papa nomina vescovo di Regensburg Rudolf Voderholzer, finora direttore dell’Istituto 'Papa Benedetto XVI' della città. Succede a mons. Gerhard Ludwig Müller, attuale prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede

Una comunicazione della Sala stampa vaticana informa che Benedetto XVI ha nominato oggi padre Rudolf Voderholzer, nato il 9 ottobre 1959 a München (arcidiocesi di München und Freising), nuovo vescovo di Ratisbona, diocesi nella quale succede l'attuale prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede mons. Gerhard Ludwig Müller. Dal 2005 è Professore di Teologia dogmatica e di Storia della Dogmatica presso la Facoltà Teologica di Trier e dal 2008 è anche direttore dell’Istituto “Papa Benedetto XVI” a Regensburg. In pari tempo svolge il ministero pastorale nella parrocchia di S. Nicola a Kasel (diocesi di Trier). Mons. Gerhard Ludwig Müller, oggi arcivescovo e prefetto, lasciò la diocesi di Ratisbona il 2 luglio scorso quando il Papa lo nominò al posto del cardinale statunitense William Joseph Levada.

Il Sismografo

RINUNCE E NOMINE

Commenti