Le ultime nomine di Benedetto XVI: l'arcivescovo di Glasgow Tartaglia amministratore apostolico della diocesi di Edimburgo, mons. Dinh Duc Dao ausiliare nella diocesi vietnamia di Xuan Loc e mons. Jofrè vescovo della diocesi argentina di Villa Maria

Con un messaggio commosso e addolorato ai fedeli di St. Andrews e Edimburgo che “hanno perso il loro cardinale in circostanze difficilissime”, l’arcivescovo di Glasgow Philip Tartaglia ha accettato da Papa Benedetto XVI l’incarico di amministratore apostolico della arcidiocesi che era fino a qualche giorno fa responsabilità del card. Keith O’Brien. L’arcivescovo Tartaglia si occuperà delle 27 parrocchie della capitale scozzese fino a quando verrà nominato un nuovo arcivescovo e sarà assistito dal vescovo ausiliario Stephen Robson per la gestione giornaliera dell’arcidiocesi. “In queste ore dolorose e difficili per l’arcidiocesi anch’io mi sento addolorato e preoccupato. Con la Grazia di Dio farò del mio meglio fino alla nomina di un nuovo arcivescovo. Vi chiedo le vostre preghiere”, ha detto nel suo messaggio l’arcivescovo Tartaglia. “Voi fedeli dell’arcidiocesi - ha aggiunto - dovete affrontare l’impatto di questi tristi eventi mentre vivete i vostri impegni quotidiani in comunità e al lavoro. Dovete fare i conti con articoli e notizie disturbanti provenienti dai media e dovete rispondere alle domande, alle critiche, ai commenti poco gentili e agli scherzi. Voglio che sappiate che il vescovo Robson, i sacerdoti della arcidiocesi e io stesso condividiamo fino in fondo queste vostre sfortunate circostanze e vi ringraziamo per la vostra fedeltà e l’amore della Chiesa. In questo momento più che mai dobbiamo tenere i nostri occhi fissi su Gesù Cristo che solo è il nostro Salvatore, il nostro Buon Pastore e il Consolatore”. Il direttore dell’ufficio stampa della Conferenza Episcopale scozzese ha smentito la notizia secondo la quale mons. Tartaglia è coinvolto nelle investigazioni del Vaticano circa le accuse contro il card. O’Brien ed aggiunge che il porporato come arcivescovo emerito di Edimburgo non “ha alcun ruolo di governo nella diocesi”. Oggi l’arcivescovo Tartaglia celebrerà una Messa nella Cattedrale St. Mary di Edimburgo.
Papa Benedetto XVI ha nominato vescovo ausiliare della diocesi di Xuan Loc (in Vietnam) mons. Joseph Dinh Duc Dao, finora rettore del seminario maggiore della stessa diocesi, assegnandogli la sede titolare vescovile di Gadiaufala. Inoltre il Pontefice ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Villa Maria (in Argentina), presentata da mons. José Angel Rivai e ha nominato vescovo, in quella stessa diocesi, don Samuel Jofré, del clero dell'arcidiocesi di Cordoba, finora parroco del Santo Cristo in Cordoba.

SIR, Vatican Insider

RINUNCE E NOMINE

Commenti