giovedì 19 gennaio 2012

Il Simposio 'Verso la guarigione e il rinnovamento' aperto dal card. Levada, vescovi da 110 episcopati. Prevista testimonianza di una vittima di abusi

“Verso la guarigione e il rinnovamento” è il titolo del Simposio che vedrà riuniti dal 6 al 9 febbraio presso la Pontificia Università Gregoriana a Roma vescovi e superiori degli ordini religiosi di tutto il mondo per rilanciare l’impegno della Chiesa per la protezione dei bambini e delle persone vulnerabili dagli abusi sessuali. Il convegno sarà un’occasione per scambiare informazioni sulle risorse disponibili a livello globale per reagire al fenomeno nella Chiesa e nella società traendo spunto dalla Circolare diffusa nel maggio scorso dalla Congregazione per la Dottrina della Fede, che ha richiesto a tutte le diocesi nel mondo di mettere a punto entro l’anno "procedure adeguate per fornire assistenza alle vittime di tali abusi, come pure per educare la comunità ecclesiastica sul tema della protezione dei minori". Nel corso del Simposio esperti in diversi campi quali la psicologia, il diritto canonico, la teologia e la pastorale condivideranno con i partecipanti le proprie conoscenze pratiche con l’obiettivo di sviluppare una risposta coerente e globale da parte della Chiesa nella direzione di una migliore tutela dei più vulnerabili. Ad aprire i lavori, sarà il card. William Joseph Levada, prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede. All’incontro parteciperanno vescovi di 110 Conferenze Episcopali e superiori generali di oltre trenta ordini religiosi. Nel programma figura anche una testimonianza di una vittima di abusi che parlerà ai delegati della necessità di ascoltare le vittime e dei cambiamenti necessari per affrontare meglio il problema. Il Simposio, precisa l’agenzia dei vescovi inglesi e gallesi CCN, sarà preceduto da una conferenza stampa, il 3 febbraio, presso l’ateneo pontificio. Interverranno, tra gli altri, mons. Charles Scicluna, promotore di Giustizia della Congregazione per la Dottrina della Fede, padre François-Xavier Dumortier, rettore della Pontificia Università Gregoriana e padre Federico Lombardi, direttore della Radio Vaticana e della Sala Stampa della Santa Sede. Al termine del Simposio è prevista una seconda conferenza stampa, il 9 febbraio, a cui parteciperanno, oltre a padre Federico Federico Lombardi, il card. Reinhard Marx, arcivescovo di Monaco, il prof. Jörg Fegert, direttore del Reparto di Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza della Clinica universitaria di Ulm, in Germania, il prof. Hubert Liebhardt, direttore del Centro per la Protezione dei bambini dell’Istituto di Psicologia della Pontificia Università Gregoriana, Cornelia Quennet-Thielen, sottosegretario di Stato presso il Ministero dell'istruzione e della ricerca della Repubblica Federale di Germania.

Radio Vaticana

www.thr.unigre.it
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001