L'11 maggio il tradizionale concerto in onore del Papa offerto dal presidente Napolitano. Riccardo Muti dirigerà Orchestra e Coro dell'Opera di Roma

Venerdì 11 maggio, nell'Aula Paolo VI in Vaticano, il maestro Riccardo Muti diregerà uno speciale concerto, con diversi brani di musica sacra, in onore di Papa Benedetto XVI in occasione del 7° anno del suo Pontificato, offerto, come da tradizione, dal Presidente della Repubblica d'Italia, Giorgio Napolitano. Protagonisti l'Orchestra e il Coro del Teatro dell'Opera di Roma che proporranno musiche di Antonio Vivaldi e Giuseppe Verdi. Il sovrintendente della Fondazione lirica capitolina, Catello De Martino, ha spiegato che ''è stato anche fatto, per l'occasione, un accordo con la Fondazione Stradivari e il Comune di Cremona, che forniranno quattro strumenti di grande prestigio''. Si tratta, ha spiegato De Martino, ''di un violino e un violoncello Stradivari, una viola Amati e un altro violino Guarneri del Gesu', che verranno suonati per l'occasione''. ''Si tratterà certamente di musica sacra'', ha chiarito il direttore artistico dell'Opera di Roma, Alessio Vlad, a testimonianza della specializzazione che le compagini artistiche della Fondazione lirica romana hanno sviluppato nel repertorio sacro". Il concerto sarà trasmesso in diretta da Rai 5, dalle 17.50.

Adnkronos, Il Sismografo

Commenti