Udienza dal Papa al primo ministro della Lettonia. Nel colloquio il contributo della Chiesa alla società e la grave crisi economica in Europa

Benedetto XVI ha ricevuto, stamani, nell’Auletta dell’Aula Paolo VI il primo ministro lettone, Valdis Dombrovskis. Durante il cordiale colloquio, informa una nota della Sala Stampa vaticana, “sono stati rilevati i buoni rapporti esistenti fra la Santa Sede e la Repubblica di Lettonia, nonché l’apprezzato contributo che la Chiesa cattolica offre alla società, in particolare nelle questioni riguardanti la famiglia e la promozione di un umanesimo aperto ai valori spirituali e trascendenti”. Nel corso dell’udienza, conclude la nota, “si sono toccati temi di comune interesse e ci si è soffermati, in particolare, sulla grave crisi economica e finanziaria che sta marcando la vita dei Popoli europei”. Dopo l’incontro con il Papa, il presidente lettone ha incontrato il cardinale Segretario di Stato, Tarcisio Bertone, accompagnato dall’arcivescovo Dominique Mamberti, segretario vaticano per i Rapporti con gli Stati.

Radio Vaticana

COMUNICATO DELLA SALA STAMPA DELLA SANTA SEDE: UDIENZA AL PRIMO MINISTRO DELLA REPUBBLICA DI LETTONIA

Commenti