martedì 31 gennaio 2012

Pizziol: Venezia accoglierà con entusiasmo il Patriarca, volergli bene e camminare con lui nella fedeltà gioiosa con autentica passione per il Vangelo

“Sua Santità Papa Benedetto XVI ha nominato Patriarca di Venezia Sua Eccellenza Reverendissima mons. Francesco Moraglia (foto), attualmente vescovo di La Spezia – Sarzana – Brugnato. Il Patriarcato si arricchisce così di un nuovo successore di San Lorenzo Giustiniani”. Oggi a mezzogiorno, presso il Palazzo patriarcale di Venezia, nel corso di una convocazione straordinaria, mons. Beniamino Pizziol, amministratore apostolico del Patriarcato, ha annunciato la nomina del nuovo Patriarca. “Sento a nome di tutta la Chiesa veneziana – ha detto mons. Pizziol -, di ringraziare di cuore il Santo Padre per il dono che ci ha fatto, ma anche di esprimere un particolare ringraziamento a Mons. Moraglia, che ha accettato con spirito di fede e di abbandono al Signore, la responsabilità di una Chiesa territorialmente non grande, ma ricca di storia, di spiritualità, di tradizioni e storico punto di riferimento per le Chiese della Regione conciliare triveneta”. Una diocesi che, “ne sono sicuro, saprà accogliere con entusiasmo il nuovo Patriarca, volergli bene e camminare con lui nella fedeltà gioiosa, nell’ obbedienza filiale e con autentica passione per il Vangelo”. Richiamando la “lunga e ricca esperienza accademica e pastorale” del Patriarca eletto, mons. Pizziol ha informato che fino al suo insediamento proseguirà nel suo servizio di amministratore apostolico a Venezia. La nomina di Moraglia è stata annunciata oggi nella Sala Tintoretto del Palazzo Patriarcale di Venezia, in contemporanea con La Spezia e con la Sala Stampa vaticana, da monsi. Pizziol alla presenza di numerosi sacerdoti, religiosi, religiose e fedeli laici in rappresentanza degli organismi ecclesiali ed associativi del Patriarcato di Venezia, delle autorità civili e militari, dei rappresentanti di varie istituzioni e dei mass media. All'annuncio campane 'a festa' dal campanile di San Marco e da tutti gli altri campanili della città lagunare.

SIR, Adnkronos

L'annuncio dell'amministratore apostolico mons. Beniamino Pizziol
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001