lunedì 23 aprile 2012

Giornata Mondiale della Gioventù 2013. Don Anselmi: ogni diocesi italiana possa rispondere all’appello del Papa ed essere presente a Rio de Janeiro

Tutte le diocesi italiane rappresentate a Rio de Janeiro: è il “sogno” di don Nicolò Anselmi, responsabile del Servizio nazionale per la pastorale giovanile, che, da www.gmgrio2013.it, il sito italiano della Giornata Mondiale della Gioventù che si svolgerà a Rio de Janeiro dal 23 al 28 luglio 2013, invita i giovani italiani a partecipare. “Il Brasile è lontano e il viaggio sarà costoso - afferma don Anselmi - la crisi economica che l’Italia sta vivendo renderà la partecipazione difficile”. Nonostante tutto, seguire Benedetto XVI nel pellegrinaggio missionario brasiliano, è “un sogno realizzabile” e “chissà - aggiunge - che diocesi più ricche non possano aiutare quelle più in difficoltà. La Divina Provvidenza non mancherà certo di fare la sua parte”. Dal sito don Anselmi invita i giovani italiani a prepararsi per essere in sintonia spirituale con i giovani brasiliani che stanno compiendo il oloro pellegrinaggio della Croce e dell’icona mariana nelle 287 diocesi del Paese. “Preghiera, azione missionaria e impegno sociale” queste le parole chiave della preparazione verso Rio. Come i giovani brasiliani saranno impegnati nella lotta contro la droga così anche i loro coetanei italiani, conclude don Anselmi, “potranno unirsi a questo sforzo per liberare l’Italia dalla droga, dall’alcool e da tutto ciò che schiavizza i giovani e li umilia”.

SIR
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001