Mons. Beschi invita ufficialmente il Papa a visitare Bergamo nel 50° dell'inizio del Concilio Vaticano II e della morte del Beato Giovanni XXIII

Il vescovo Francesco Beschi, insieme a Comune e Provincia, ha ufficialmente invitato Papa Benedetto XVI a visitare la diocesi di Bergamo in occasione del 50° anniversario dell'inizio del Concilio Vaticano II e della morte del Beato Papa Giovanni XXIII. L'annuncio, accolto dal caloroso applauso delle oltre mille persone presenti, è stato dato venerdì sera 14 settembre dal vescovo Beschi durante l'assemblea diocesana, svoltasi in Seminario. "Questi anniversari - ha sottolineato il vescovo -, con convinzione e desiderio, condivisi dalle istituzioni del Comune e della Provincia, mi hanno portato a rivolgere l'invito al Santo Padre di visitare la nostra diocesi. Siamo consapevoli degli impegni gravosi e dell'età del Santo Padre. Qualsiasi risposta verrà data al nostro invito sarà accolta con gratitudine, grande libertà d'animo e come segno di comunione con il Papa". Per la celebrazione della Beatificazione di Fra Tommaso da Olera, il prossimo 21 settembre 2013, la Santa Sede ha comunicato che il Santo Padre sarà rappresentato dal card. Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi.

L'Eco di Bergamo

Commenti