Lunedì il Papa incontrerà il presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese Abu Mazen: è la prima visita in Vaticano dopo il riconoscimento del Paese come 'Osservatore permanente' all'Onu

Papa Benedetto XVI riceverà in udienza lunedì prossimo, 17 dicembre, il presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese Abu Mazen (foto) che sarà a Roma per vari incontri istituzionali. La visita avviene dopo il riconoscimento da parte dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite dello status di ''Osservatore permanente'' per la Palestina, uno status finora riconosciuto soltanto alla Santa Sede. Il voto di New York è stato accolto favorevolmente in Vaticano.

Asca

Commenti

Jamal Jadallah ha detto…
Allora bisogna dire il presidente della Palestina