sabato 15 dicembre 2012

Strage nella scuola elementare di Newtown, negli Stati Uniti. Il dolore del Papa: una tragedia insensata, invoco da Dio consolazione per sostenere la comunità con la forza dello spirito che trionfa sulla violenza e con il potere del perdono, della speranza e dell'amore che riconcilia

In un messaggio firmato dal card. Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, al vescovo della diocesi di Bridgeport il Papa trasmette ai parenti delle vittime della sparatoria nella scuola elementare "Sandy Hook", a Newtown, Stati Uniti, la sua participazione e "la certezza della sua vicinanza nella preghiera". Il porporato considera questi gravi fatti "una tragedia insensata" e a nome del Santo Padre chiede "a Dio, nostro Padre, consolazione" della preghiera per sostenere la comunità ''con la forza dello spirito che trionfa sulla violenza'' e ''con il potere del perdono, della speranza e dell'amore che riconcilia''.  Da parte sua, l'arcivescovo di New York, il card. Timothy Dolan, presidente della Conferenza dei vescovi cattolici degli Stati Uniti, considera che "la tragedia di persone innocenti che muoiono a causa della violenza distrugge la pace di tutti" causando un "dolore insopportabile". Il card. Dolan assicura ai fedeli della diocesi e all'intera comunità di Newtown "particolari preghiere". Il porporato esprime sgomento per la "crescente violenza che infetta il Paese proprio mentre ci prepariamo - scrive nel suo messaggio - ad accogliere il Principe della pace". "Tutti noi siamo chiamati a lavorare per la pace nelle nostre case, nelle nostre strade e nel nostro mondo, oggi più che mai", conclude il card. Dolan.

Il Sismografo, Adnkronos
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001