venerdì 6 gennaio 2012

Gli auguri del Papa alle Chiese Orientali per il Natale e la Giornata missionaria dei bambini: il vostro cuore sia aperto al mondo come quello di Gesù

Dopo la recita dell’Angelus e l'annuncio del Concistoro, il Pontefice ha rivolto “i più cordiali auguri alle Chiese Orientali che, secondo il calendario giuliano, domani celebreranno il Santo Natale. Ogni famiglia ed ogni comunità sia colma della luce e della pace di Cristo Salvatore!”. Ha ricordato, inoltre, che l’Epifania è “anche la Giornata missionaria dei bambini, promossa dalla Pontificia Opera della Santa Infanzia. Bambini di tutto il mondo, riuniti in gruppi, si formano ad una sensibilità missionaria e sostengono tanti progetti di solidarietà per i loro coetanei”. “Il vostro cuore – ha detto rivolgendosi a bambini e ragazzi - sia aperto al mondo, come il cuore di Gesù, ma siate anche attenti a chi vive accanto a voi, sempre pronti a dare una mano”. Infine, nei saluti plurilingue, in polacco un pensiero ai partecipanti dei Cortei dei Magi che oggi attraversano le città della Polonia e, in italiano, a quanti danno vita al corteo storico-folcloristico, dedicato quest’anno alla città di Pomezia e ai territori del Litorale e dell’Agro Pontino.

SIR
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001