Anno della fede. Il 14 ottobre in Piazza San Marco a Venezia il patriarca Moraglia presiederà la Messa d'apertura. Al via la preparazione liturgica

Al via nel Patriarcato di Venezia i preparativi per la solenne Celebrazione eucaristica di domenica 14 ottobre, alle 15.30 in Piazza San Marco (foto), presieduta dal patriarca mons. Francesco Moraglia per l’apertura dell’Anno della fede. “Invito voi presbiteri - ha scritto mons. Moraglia in una lettera ai preti della diocesi - con i diaconi, i religiosi, le religiose, le persone consacrate, i fedeli laici e tutte le aggregazioni ecclesiali” all’appuntamento. “La Chiesa che è in Venezia è convocata, sotto la presidenza del vescovo, all’altare dove, celebrando il 'mysterium fidei', intende iniziare un cammino di grazia”. Mons. Orlando Barbaro, direttore dell’Ufficio liturgico, auspica una partecipazione “attiva e corresponsabile ad un evento che ci deve vedere attori in prima persona”. Troppo spesso, invece, “la nostra partecipazione alla liturgia, soprattutto alla celebrazione eucaristica domenicale ha la forma di un gesto che sempre meno ci appartiene, che compiamo in modo automatico”. Predisposto un programma di canti per l’animazione della Messa (testi, spartiti e Mp3 reperibili e scaricabili da www.patriarcatovenezia.it nella sezione “Uffici pastorali” e nelle pagine dell’Ufficio liturgico). Da questa sera prendono il via gli incontri per gli animatori nelle varie zone pastorali della diocesi.

SIR

Commenti