Una fiaccolata e un momento di preghiera con il Papa a San Pietro: l'11 ottobre l'Azione Cattolica ricorda il 'discorso alla Luna' di Giovanni XXIII

L’Azione Cattolica Italiana, in collaborazione con la diocesi di Roma, ha organizzato per il prossimo 11 ottobre, apertura dell’Anno della fede, un momento di festosa presenza e di preghiera in Piazza San Pietro con il Papa, preceduto da una fiaccolata che partirà da Castel Sant’Angelo (18.30). Dopo la preghiera (ore 20.30) è previsto il saluto di Benedetto XVI. “Un’occasione propizia - spiega una nota - offerta a tutto il popolo di Dio, alle varie associazioni, movimenti e gruppi di tutta Italia, all’apertura dell’Anno della fede, che ci vedrà uniti nella preghiera per rinnovare il nostro impegno nella missione evangelizzatrice della Chiesa per il mondo” e “fare memoria viva del Concilio Vaticano II, dei cinquant’anni dalla sua apertura e dalla fiaccolata della sera dell’11 ottobre 1962 a Piazza San Pietro”, promossa dall’Azione Cattolica e occasione dell’indimenticabile “discorso alla Luna” di Giovanni XXIII. Oggi come allora, proseguono gli organizzatori, “vogliamo insieme a Benedetto XVI dire la bellezza dell’essere Chiesa e raccontarne le meraviglie. Rivivere la promessa del Concilio, in questo nostro tempo e a misura del nostro tempo. Mettendo insieme fede e vita e sapendo che prima di tutto dobbiamo essere vicini a coloro che soffrono, ai poveri, per dire loro che le
loro angosce e le loro speranze sono le stesse del popolo di Dio”.


SIR

www2.azionecattolica.it/appuntamenti/la-chiesa-bella-concilio

Commenti