sabato 17 novembre 2012

Anno della fede. Inaugurato il 'Faith Scroll', un rotolo di almeno 50 metri su cui i pellegrini che arrivano a Roma potranno scrivere che cosa è la fede per loro. Il card. Farina e mons. Fisichella i primi a lasciare un messaggio

Un rotolo di almeno 50 metri, ma probabilmente ne serviranno molti di più, su cui i pellegrini che arrivano a Roma per l'Anno della fede indetto da Papa Benedetto XVI potranno scrivere che cosa è la fede per loro: è il ''Faith Scroll'', inaugurato giovedì a Roma, presso gli uffici dell'Opera romana pellegrinaggi di San Pietro (Piazza Pio XII, 9). Il ''Faith Scroll'', ''rotolo della fede'', sarà il ''luogo dove i pellegrini e i cattolici di tutto il mondo possono scrivere i loro pensieri sul tema 'che cosa è la fede per te'''. E' anche possibile lasciare un'intenzione di preghiera personale per la quale si pregherà durante una Santa Messa mensile dedicata nella Basilica di San Pietro. I primi a lasciare il loro messaggio sullo ''scroll'' sono stati il card. Raffaele Farina e mons. Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la promozione della Nuova Evangelizzazione. ''La fede è il mio incontro quotidiano con Gesu' nel quale trovo la mia identità e rispondendo alla sua chiamata di amore, ne testimonio l'annuncio'', ha scritto il primo, ''davanti alle tante domande che albergano nel cuore di ogni persona sul senso della propria vita, la fede si presenta come la risposta ultima e definitiva perchè ti fa incontrare il volto di Gesù Cristo, il figlio di Dio'', il secondo. Il ''Faith Scroll'' sarà disponibile per tutti i pellegrini fino al 24 novembre 2013, data in cui si concluderà l'Anno della fede.

Asca
Il blog La Vigna del Signore non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001